Under 13 - Che orgoglio! Stampa
Si è conclusa la fase provinciale del campionato U13 femminile con uno splendido secondo posto per le nostre terribili guerriere. Nel palazzetto di Corridonia, pieno di spettatori provenienti dai paesi delle tre finaliste (Tolentino, Montecassiano e San Severino), le nostre ragazze iniziano contro MontecassianoC’è un po’ di timore per la caviglia malconcia di Elena Maccari, per il resto, solita formazione: Giorgia Tombolini, Sara Lazzari, Alice Massucci, Ilaria Ferioli e Martina Usai con Sofia Casadidio pronta a dare una mano. Una finale è un evento eccezionale e le ragazze potrebbero “pagare dazio” a livello emotivo, ci pensa subito Sara Lazzari con un tocco vincente di assoluta sapienza da posto 4 a posto 4 avversario ad urlare al palas e soprattutto alle sue compagne “calme, utilizziamo prima la testa e poi il cuore!!” E’ il segnale. Le futurine iniziano a macinare gioco e grazie ad una buona tecnica di base e agli attacchi devastanti dei due giganti Elena e Martina, prevalgono sulle avversarie con un secco due a zero. E’ festa, si va in finale per il primo posto!!Le nostre giocatrici hanno un’ora di riposo e si fermano a studiare la prossima squadra e cioè San Severino che durante il suo percorso in campionato non ha perso un set, un team sicuramente tosto.  E infatti così sarà. San Severino chiude la pratica contro Montecassiano in assoluta scioltezza e si aggiudica il diritto di giocare contro la Futura. E’ difficile raccontare una finale, perché chi sta scrivendo si è emozionato talmente tanto da non ricordare precisamente tutto. Possiamo però assicurare tutti i lettori che abbiamo partecipato ad una partita bella tosta e vibrante, con due squadre in campo determinate e fortissime per la categoria. San Severino vince la finale due a zero, ma le nostre ragazze vincono in un altro modo, hanno combattuto mettendo in difficoltà una squadra più forte e strutturata nel tempo, hanno appassionato un intero palazzetto, hanno mosso tantissime persone a Corridonia, nonne e nonni compresi!! Da notare sugli spalti la presenza massiccia delle ragazze dell’U16 e dell’U14 che hanno contribuito a fare tifo, a urlareincitare e soprattutto a far partire la caratteristica hola! Grazie ragazze, siete voi la nostra linfa vitale! Il prossimo appuntamento per la nostra U13 sarà la finale regionale, in quanto la federazione ha voluto premiare anche la seconda classificata. Finale che si disputerà in luogo e data ancora da definire. Siamo certi che le nostre ragazze non ci deluderanno mettendo in campo tutta la grinta e la forza finora mostrata.
Forza raga!

Commenti

Nome *
Inserisci l'e-mail per la verifica
Code   
ChronoComments by Joomla Professional Solutions
Invia commento